Depressione

E’ uno stato d’animo particolarmente cupo. E’ come guardare la realtà con occhiali scuri ed ogni cosa viene vista in chiave negativa. Manca l’entusiasmo, ci si sente inutili, ma è solo una sensazione, la vita continua e riserva ancora bei momenti. Bisogna quindi mettersi in condizione di superare tale stato. L’umore depresso può dipendere nella maggior parte dei casi da esperienze particolarmente negative, da educazione troppo rigida e colpevolizzante, da percezione di mancanza di affetto, ma anche da stati fisiologici particolari (come quelli che seguono un parto) del tutto normali. Lo psicologo aiuta a comprendere che tale stato è ribaltabile e che la realtà può essere vista in chiave positiva.